fbpx

Pulizia e Aromaterapia per l’auto

Il nuovo interesse per la profumazione e l’igiene della casa con prodotti ecologici evidenzia che sempre più persone stanno prendendo coscienza del rischio grave dell’inquinamento “indoor” delle nostre abitazioni.

Pulizie Ecologiche, sempre più consumatori richiedono prodotti Green

Che siamo noi consumatori a creare il mercato, e che quindi abbiamo il coltello dalla parte del manico, ce lo dimostrano le sempre più aziende note che si prodigano con nuove linee “verdi” di detergenti. Sarebbe auspicabile portare la stessa attenzione in tutti luoghi che si frequentano abitualmente e per molte ore, come, ad esempio, gli uffici e le scuole per i bambini. In questa  lista non dobbiamo dimenticare l’automobile. Soprattutto se si vive in una grande città trafficata si trascorre lungo tempo in macchina e se l’abitacolo è un luogo igienico e profumato fa ben al corpo, ma anche alla mente.

L’Aromaterapia in Auto: benefica per corpo e mente

Respirare un odore rilassante mentre si è in coda, o un profumo balsamico nei periodi invernali, o un aroma stimolante che ci tiene svegli nei lunghi viaggi, è un grosso aiuto di cui non dobbiamo privarci. Possiamo sfruttare l’impianto centralizzato di aria calda o fredda e sistemare vicino alla presa d’aria un cartoncino di carta assorbente con qualche goccia di olio essenziale, da rinnovare quando si ha voglia. Oppure ci sono i diffusori per auto dotati di un filtrino dove aggiungere le gocce di olio essenziale. La scelta è veramente a proprio gusto olfattivo e può spaziare tra:

  • Oli essenziali dall’effetto rilassante: lavanda, mandarino, arancio dolce, geranio, petit-grain.
  • Oli essenziali dall’effetto balsamico: eucalipto citrodora, mirto, cajeput, pino, issopo.
  • Oli essenziali dall’effetto stimolante: limone, rosmarino, menta piperita, pompelmo, verbena, limetta.

Argilla Aromatizzata per i fumatori incalliti

Ovviamente bisognerebbe evitare di fumare in macchina, soprattutto perché impregna i tessuti dei sedili e degli interni in maniera persistente, ma capisco anche un fumatore intrappolato in mezzo al traffico senza poter accendere una sigaretta. Possiamo correre ai ripari mettendo nel fondo del posacenere uno strato fino di argilla che assorbirà l’odore delle cicche. Potrebbe essere un regalo originale per il marito fumatore preparare dell’argilla aromatizzata in barattolo per il ricambio nel posacenere della macchina.

Si riempie un barattolo con ½ kg di argilla bianca e si  aggiungono 30 gocce di olio essenziale scegliendo tra: ginepro, pino cembro, limone, eucalipto citrodora, bergamotto, menta piperita ecc.

Si mescola tutto con un cucchiaio di legno, si disfano i grumi che si formano e si lascia in un posto lontano dalla luce e dal calore. Si ripete per una settimana in modo da far ben assorbire alla polvere le essenze e poi è pronta all’uso.

Linea Casa Ecologica, ideale per purificare l’automobile

Una volta alla settimana si potrebbero nebulizzare gli interni con lo spray purificante Aria sana. Anche l’igiene dell’abitacolo è molto importante. Si consiglia di aspirare spesso gli interni e sanificarli con del vapore e/o nebulizzarli settimanalmente con lo Spray Acaro Stop.  Che trovate anche in vendita su questo sito…

Anche per le pulizie del cruscotto e le rifiniture interne si sconsiglia di usare detergenti chimici, sia per le esalazioni, sia perché potrebbero rovinarli, un’ottima soluzione è l’uso dei panni in microfibra.  È una fibra tessile sintetica notevolmente resistente, flessibile, impermeabile ma, nonostante questo, lavabile e traspirante. I panni puliscono in profondità grazie alla particolare trama del tessuto, con una sola passata le microfibre agiscono come setole sottilissime che rapidamente catturano lo sporco ed il grasso dalle superfici senza l’utilizzo di detergenti aggiuntivi. Si inumidisce il panno con acqua tiepida oppure si usa asciutto e con il suo effetto elettrostatico cattura la polvere. Si può utilizzare umido anche per pulire i vetri oppure possiamo adoperare l’aceto aromatizzato che usiamo per le pulizie della casa con un foglio di giornale.

Per l’aceto aromatizzato preparare in una bottiglia da circa 1 lt spray riempita con metà di acqua distillata e metà di aceto limpido. Prima di discioglierlo in acqua aggiungere all’aceto 10/15 gocce di olio essenziale di lavanda ed agitare prima dell’uso. La lavanda crea, con il suo archetipo aroma fiorato, un ambiente fresco e pulito.

(Commenting: OFF)

Per una maggiore consapevolezza dell’inquinamento presente all’interno delle nostre case e rimedi per prevenirlo e combatterlo.

Persona e benessere  images-1 Aromaterapia per combattere l'inquinamento in casaLa casa è quello che più somiglia a ciò che rappresenta la “tana per gli animali”. Il luogo sicuro che protegge dagli attacchi esterni, che ripara dalle intemperie, il ritrovo della famiglia; il luogo dove possiamo creare il nostro “microclima” ideale: l’arredamento che ci rispecchia, i colori che amiamo. Le mura di casa sono, nell’immaginario, delle barriere che ci difendono dai pericoli, ma in realtà anche nel nostro posto sicuro ne esiste uno subdolo, perchè non si vede ed è la tossicità dell’aria che respiriamo.
Ci preoccupiamo dello smog, degli scarichi delle automobili, delle discariche dei rifiuti, combattendo una specie di nemico che viene da “fuori” definito inquinamento “outdoor” e sottovalutiamo quello che invade i luoghi a noi più familiari dove trascorriamo la maggior parte del tempo come la casa, la scuola, l’ufficio, la macchina, cioè il cosidetto inquinamento “indoor“. Questo avvelenamento ambientale parte dai materiali usati per costruire gli immobili, compresi gli elementi strutturali, di servizio (es. tubature, riscaldamento) e il terreno su cui posano.
Le sostanze pericolose sono composti organici volatili (cioè che si disperdono nell’aria che respiriamo) come ad esempio, tra i più comuni, la formaldeide e il benzene.
La formaldeide è uno dei componenti chimici più tossici, tanto che l’AIRC (Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro) la cita nell’elenco delle sostanze cancerogene per l’uomo. Si trova nei rivestimenti, vernici e colle per i prodotti in legno pressato, compensato, truciolato, ma anche nelle carte da parati; è addirittura utilizzata negli alimenti come additivo alimentare indicato come E240.
Anche il benzene è molto presente nelle nostre case, infatti si trova in tutti i detersivi e basterebbe leggere le etichette apposte sui flaconi per capire la tossicità di questi prodotti. Molti pediatri denunciano l’aumento delle allergie, sia cutanee, sia dell’apparato respiratorio, dovute alle emissioni “indoor”.

Persona e benessere  download Aromaterapia per combattere l'inquinamento in casaLo studio SIDRIA (Studi Italiani sui Disturbi Respiratori nell’Infanzia e nell’Ambiente) ha stimato che il 20% dei ragazzi con meno di 15 anni ha sofferto o soffre di rinite allergica; circa il 10% dei bambini e degli adolescenti soffrono di sintomi asmatici, stessa percentuale per la dermatite atopica. Ci sono poi delle correlazioni tra malattie allergiche e asmatiche; tra disturbi allergici dell’apparato respiratorio e quelli della pelle (come le dermatiti atopiche) e tutte e due hanno connessioni con le allergie alimentari.
Non è sempre possibile modificare la qualità delle nostre abitazioni, ma si possono sicuramente operare delle scelte riguardo la gestione degli interni delle stesse: ad esempio la scelta di vernici non tossiche per le tinteggiature, l’acquisto dei mobili (che devono essere certificati secondo lo standard di bassa emissione di formaldeide), dei giocattoli, dei detersivi con cui puliamo la casa, per non parlare dei deodoranti per l’ambiente (che contengono sia formaldeide che benzene). Arieggiare la casa tutti i giorni è un gesto di prevenzione, e anche la diffusione di molecole aromatiche naturali, può aiutare a contrastare le emissioni più tossiche e a disinfettare gli ambienti. Anche gli oli essenziali puri 100% sono composti da molecole volatili, che si liberano nell’aria e che assorbiamo con la respirazione.
Possiamo utilizzare diffusori dove aggiungere qualche goccia di olio essenziale o degli Ariaspray da utilizzare al momento.

Persona e benessere  15744-500x331 Aromaterapia per combattere l'inquinamento in casaI più indicati sono a base di olio essenziale di menta o di eucalipto.
Eucaliptolo, mentolo, timolo, sono alcuni dei principi attivi che ben conosciamo nella loro funzionalità balsamica, appartenenti agli oli essenziali da cui prendono l’origine del nome.
Gli oli essenziali di Timo, Eucalipto citrodora, Limone e Menta sanificano gli ambienti nei quali vengono diffusi e possiamo utilizzarli anche nei nostri detersivi addizionandoli a detergenti di origine naturale, aceto o bicarbonato, pulendo così e profumando con composti organici, naturali e non di sintesi.
L’uso degli oli essenziali previene anche la prolificazione degli acari, sottoclasse di aracnidi invisibili ad occhio umano, che causano varie forme di allergie tra cui, la più comune, quella alla polvere.
Gli oli essenziali di Albero del tè e Lavanda sono particolarmente attivi contro questi organismi.
Esporre tappeti, cuscini e materassi al sole previene la proliferazione degli acari che amano gli ambienti umidi.

Non dobbiamo dimenticare che quando utilizziamo gli oli essenziali, il nostro organismo ne beneficia con una doppia influenza: una sull’apparato respiratorio dove esplica il suo effetto balsamico grazie ai suoi componenti antibatterici e l’altra sul sistema nervoso grazie al messaggio del profumo che parte dai recettori olfattivi ed influenza il sistema limbico, la parte più antica del cervello, legata alla gestione delle emozioni e sede delle endorfine.
Gli oli essenziali sono equilibranti del sistema nervoso, euforizzanti e stimolanti dell’attenzione.
Un organismo che ha delle difese forti rispetto agli attacchi esterni, si ammala più raramente ed ha quindi reazioni più attive sia verso la malattia, sia di resistenza verso i danni dell’inquinamento.

Laura Savo – Docente di Aromaterapia – Articolo scritto per L’Aromatario n.16 primavera – estate 2014

I NOSTRI PRODOTTI PER PURIFICARE L’AMBIENTE:
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/diffusore-jelly-ad-ultrasuoni/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/ultrasmit-diffusore-ad-ultrasuoni/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/acaro-stop-spray-purificante-300ml/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/spray-ambiente-zanzar/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/olio-essenziale-eucalipto-bio-10ml/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/albero-del-te-bio-10ml/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/diffusore-per-auto-buon-viaggio-completo/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/olio-essenziale-di-limone-bio-10ml/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/olio-ess-menta-piperita-bio-10ml/
– http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/olio-essenziale-di-lavanda-10ml/

(0)
Hai delle domande?