fbpx

IL GINSENG

Il ginseng rigenera cuore e cervello e vince la fatica
La sua radice aumenta lucidità e vigore fisico e accelera anche il recupero dopo una malattia.

Il ginseng, di cui si impiegano le radici, è considerato tradizionalmente un rimedio dalla potente azione tonica, in grado di stimolare e sostenere l’organismo, dare energia, migliorare l’adattamento in situazioni stressanti; il ginseng fa sentire meno la stanchezza, favorisce lucidità e memoria, migliora le prestazioni fisiche, aumentando la resistenza agli sforzi e l’afflusso di ossigeno e nutrienti ai muscoli. Sono centinaia gli studi condotti su questa radice, secondo i quali essa contrasterebbe il declino cognitivo, regolerebbe l’attività ebbe il metabolismo di grassi e zuccheri e molto altro. Merito dei suoi ginsenosidi ma anche del suo contenuto di altre sostanze, tra cui polifenoli e fitoestrogeni.