Il Mirtillo

Chi è solito passeggiare in agosto sulle nostre montagne non può fare a meno di raccogliere e assaporare i frutti blu viola che crescono su un arbusto, alto circa 50 cm: i mirtilli. Con essi è possibile preparare squisite confetture e succhi dissetanti. Sono ricchi di antocianine e vitamine che agiscono sulla micro-circolazione aumentando la resistenza dei capillari in particolare a livello della retina; in caso di problemi di circolazione venosa e linfatica aiutano a ridurre la pesantezza dalle gambe. Agendo sulla circolazione è utile per chi soffre di emorroidi. È un frutto sicuro che può essere somministrato anche ai bambini in caso di infestazioni da ossiuri. L’estratto di mirtillo si trova nella Tintura Magentina, nell’Unico Dren al mirtillo, nell’Aloe puro con succo di mirtillo, nelle compresse Populeo.

Ringraziamo Erboristeria Magentina

(Commenting: OFF)

Crostini di avocado con oli essenziali di pepe nero e coriandolo.

Portare colori e sapori in tavola è una buona abitudine che apporta gioia alla nostra vita. In parte siamo quello che mangiamo, quindi scegliere accuratamente e oculatamente gli ingredienti che caratterizzano la nostra alimentazione è fondamentale. Frutta e verdura di stagione non dovrebbero mai mancare nella nostra dispensa, così come fibre, frutta secca e prodotti caserecci meglio se di derivazione biologica.

La ricetta che vi proponiamo oggi unisce l’esotico alla cucina mediterranea, combinando tra di loro il sapore corposo e burroso dell’avocado, con la delicata ricotta e il fresco odore di mare proprio della polpa di granchio. La ricetta trova il suo climax se aggiungiamo qualche goccia di due preziosi oli essenziali 100% puri come quelli di pepe nero e di coriandolo. Andiamo a vedere insieme ingredienti, dosi e modalità di preparazione.

 

Ingredienti per 6/8 porzioni

  • 2 avocado maturi
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 350 gr di polpa di granchio (anche surgelata)
  • 30 gr di parmigiano
  • 60 gr di ricotta morbida
  • 2 gocce di olio essenziale di pepe nero (Piper nigrum)
  • 2 gocce di olio essenziale di coriandolo (Coriandrum sativum)
  • Sale q.b.

 

Preparazione

Se la polpa di granchio è surgelata provvedi a scongelarla. Amalgama nel mixer la polpa di avocado con il parmigiano grattugiato, la ricotta e la polpa di granchio. Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungi il succo di limone e le gocce di olio essenziale di pepe nero e coriandolo. Mescola e sala a piacere.

Questa deliziosa e saporita crema è ottima da spalmare su dei crostini o del pane tostato integrale o di semi. Può essere servita come stuzzichino o antipasto accompagnata da del buon vino bianco.

Utilizzare saltuariamente gli oli essenziali come ingredienti aggiuntivi e caratterizzanti delle nostre ricette è una buona abitudine che dovremmo far nostra. Se utilizzati in modo adeguato e senza eccedere, rappresentano degli alleati per la nostra salute e forma fisica, favorendo in questo caso la digestione e donando al cibo che prepariamo una nota di sapore in più.

 

Gli oli essenziali di coriandolo e pepe nero

L’olio essenziale di coriandolo (Coriandrum sativum) viene distillato dai semi e si presenta come un liquido incolore tendente al giallino, dal profumo caldo e speziato e dal sapore leggermente bruciante. Quest’olio essenziale è particolarmente stimolante di tutte le funzioni organiche che ruotano intorno al nostro apparato digerente. Stimolerebbe l’appetito, aiuterebbe a ridurre possibili flatulenze e meteorismi, riducendo la formazione di fermentazioni (azione carminativa). In cucina l’olio essenziale di coriandolo trova utilizzo sia nella preparazione di secondi, antipasti fino ad estendersi a ricette particolari e aromatiche di alcuni dolci.

L’olio essenziale di pepe nero (Piper nigrum) viene distillato dai semi, si presenta come un liquido limpido, da incolore a blu verde. Dal profumo fresco e legnoso, vanta un sapore caldo e aromatico assolutamente non piccante come invece si potrebbe facilmente pensare. L’olio essenziale di pepe nero sembra essere un buon sollecitante delle funzioni gastro intestinali e risulta essere un buon coadiuvante nei casi di gonfiore post-prandiale, meteorismo o flatulenza. A livello psichico, l’olio essenziale di pepe nero agisce come stimolante della sensualità assopita, risvegliandola.

 

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

  • Falafel vegetariani aromatizzati agli oli essenziali.
  • Bevanda alle Carote.
  • Omelette Aromatizzata al coriandolo e cardamomo.

 

Ricorda di utilizzare prodotti completamente naturali e oli essenziali 100% puri, naturali e totali. Gli oli essenziali FLORA sono 100% puri, naturali e totali, e provengono in gran parte da agricoltura biologica o biodinamica controllata.

Ringraziamo Flora.

(Commenting: OFF)

Olio di Germe di Grano

è un olio vegetale alimentare e cosmetico puro 100% ricco di vitamine E-F, acido linoleico ed oleico, frazioni importanti di tocoferoli e fosfolipidi. Presenta proprietà antiossidanti, nutrienti ed emollienti naturali, per compensare gli inaridimenti cutanei, la disidratazione provocata dagli agenti atmosferici e per contrastare il livello dei radicali liberi. Favorisce la luminosità e l’elasticità della pelle.

 

L’olio di Germe di Grano e l’Ayurveda

In relazione ai principi dell’Ayurveda, l’olio di germe di grano è un riequilibrante della pelle VATA, caratterizzata da pelle secca, sottile, rugosa, fredda e screpolata. L’olio di germe di grano è particolarmente indicato per chi ha questo tipo di pelle in quanto particolarmente pesante e idratante, particolarmente untuoso, in gradi di nutrire la pelle  in profondità, ridonandole luminosità, elasticità e idratazione.

 

L’olio di Germe di Grano: uso interno

L’olio di germe di grano è un olio vegetale multiuso. Grazie alla sua composizione e al suo alto contenuto di vitamina E, calcio, rame, manganese, magnesio, vitamine del gruppo B e fosforo, è un ottimo olio ad uso interno. Può essere usato sia come condimento a crudo per il suo sapore, sia assunto giornalmente con lo scopo di favorire un buon apporto energetico, promuovendo la resistenza alla fatica e allo stress. Ne viene suggerita l’assunzione di uno o due cucchiaini giornalmente per favorire il regolare transito intestinale.

 

L’olio di Germe di Grano: pulizia del viso

È possibile creare il proprio olio personalizzato a base di germe di grano per effettuare una profonda pulizia del viso. A 100 ml di olio di germe di grano, miscelare 50 ml di succo di aloe vera (Aloe barbadensis) e 10 gocce di olio essenziale di limone (Citrus limon), 10 gocce di olio essenziale di lavanda Lavandula  e 5 gocce di olio essenziale di carota (Daucus carota). Riporre il composto in una boccetta di vetro scuro, agitare bene prima dell’uso e dopo averlo applicato direttamente sulla pelle del viso, rimuoverlo con un dischetto di cotone. Si consiglia l’uso di questo olio a chi ha la pelle VATA o matura.

 

L’olio di Germe di Grano: maschera viso ristrutturante

Dopo l’esposizione la sole, una giornata passata al freddo o in città a contatto con lo smog, la pelle del viso può risultare spenta e stressata. Applicarsi una maschera ristrutturante a base di olio di germe di grano e argilla bianca è un buon modo per favorire la luminosità, l’elasticità e l’idratazione della pelle stessa, regalandole momenti di benessere. Miscela 2 cucchiai di argilla biancacon due cucchiai di olio di germe di grano e acqua naturale qb, mescola fino a ottenere un composto omogeneo. Applicalo sul viso, lascia in posa dai 15 ai 20 minuti e rimuovi con una spugnetta esfoliante e acqua tiepida.

 

L’olio di Germe di Grano: olio corpo elasticizzante

Miscela a 100 ml di olio di germe di grano, 10 gocce di olio essenziale di incenso (Boswellia serrata), 10 gocce di olio essenziale di sandalo (Santalum album), 5 gocce di olio essenziale di benzoino Siam (Styrax tonkinensis) e 5 gocce di olio essenziale di legno di rosa (Aniba rosaeodora). Conserva il composto in una boccetta di vetro scuro e agita prima dell’uso. Le proprietà idratanti e nutrienti dell’olio di germe di grano unite a quelle benefiche per l’epidermide degli oli essenziali selezionati, renderanno la vostra pelle più elastica, contrastando la formazione di smagliature.

 

L’olio di Germe di Grano: impacco rinforzante per capelli.

Miscela a 100 ml di olio di germe di grano, 10 gocce di olio essenziale di ylang ylang (Cananga odorata), 5 gocce di olio essenziale di menta piperita (Mentha x piperita) e 5 gocce di olio essenziale di salvia (Salvia officinalis). Conserva l’olio in un flacone di vetro scuro e agitalo bene prima dell’uso, applicalo su tutta la lunghezza del capello e tienilo in posa per almeno 20 minuti, dopodiché risciacqua con acqua tiepida e uno shampoo neutro. Particolarmente consigliato per capelli fragili, sfibrati e decolorati.

 

L’olio di Germe di Grano FLORA

L’olio di germe di grano (Triticum vulgareFLORA è un olio multiuso, alimentare e cosmetico, nutriente e antiossidante. Di particolare rilievo la presenza di octacosanolo, che contribuisce a migliorare la resistenza alla fatica fisica e l’efficienza mentale. A livello cosmetico favorisce la luminosità e l’elasticità della pelle. Non contiene coloranti, conservanti, PEG, sostanze sintetiche, derivati dal petrolio, non sottoposto a processi chimici di raffinazione.

Puoi acquistarlo qui: http://www.erboristeriasanmarino.com/Prodotto/olio-di-germe-di-grano-100ml/

 

 

(Commenting: OFF)
Show More Posts